Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Gran Piemonte: al Santuario di Oropa vince il "piemontese" Bernal

Gran Piemonte: al Santuario di Oropa vince il "piemontese" Bernal
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Colpo da maestro per il "piemontese" Egan Bernal.

Proprio in Piemonte, dove il 22enne corridore colombiano ha vissuto per due anni nel suo periodo italiano - in particolare nella zona del Canavese, in provincia di Torino -, il trionfatore del Tour de France 2019 vince il "Gran Piemonte", classica erede dello storico Giro del Piemonte.

A 50 km dall'arrivo la gara - 179 km da Agliè al Santuario di Oropa - entra nel vivo, con sei uomini in fuga dall'inizio della corsa: Stephane Rossetto, Carlos Barbero, Elie Gesbert, Francesco Romano, Mattia Bais e Enrico Battaglin (già vincitore a Oropa di una tappa del Giro d'Italia), con un vantaggio massimo di 3'58".

Ma all'attacco della salita di Nelva, il vantaggio era già diminuito a poco più di un minuto nei confronti del gruppo.

E se ne vanno Bais (Androni Giocattoli) e Rossetto (Cofidis), poi è il francese a rimanere da solo, ma il gruppo - trainato dal Team Ineos - lo assorbe a 25 km dal traguardo.

Ultimi 11 km in salita da Biella fino al Santuario di Oropa. Prima parte con pendenze dolci, ma poi la strada si inerpica.

A 5 km dall'arrivo, cominciano gli attacchi: il primo è dello svizzero Mathias Frank, "stoppato" dal piemontese Diego Rosa.

L'arrivo solitario e trionfale di Egan Bernal al Santuario di Oropa.

Ai -3 si forma un gruppetto di sette corridori, tra cui Ivan Sosa e Egan Bernal, che lanciono l'affondo decisivo in vista dello strappo finale: allo striscione dell'ultimo km Bernal è solo, con 12 secondi di vantaggio. Sembra irraggiungibile e lo resta fino allo striscione d'arrivo: il vincitore del Tour vince il "Gran Piemonte"!
Proprio ad Oropa, dove nel 1999 Marco Pantani fece una leggendaria impresa!

Sul podio, l'altro colombiano Sosa e il belga Nans Peters.

Il podio del "Gran Piemonte": Sosa, Bernal, Peters.

Per Bernal è la prima vittoria in carriera in una classica. Completa un 2019 straordinario: Parigi-Nizza, Giro di Svizzera, Tour de France e - adesso - il "Gran Piemonte.

Ultimo appuntamento, classica-monumento di fine stagione, sabato: il Giro di Lombardia.
Non ci sarà il vincitore dell'anno scorso, il francese Thibaut Pinot.