EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ancelotti "era partita trappola, bravi"

Ancelotti "era partita trappola, bravi"
"Llorente si è presentato molto bene. Davanti abbiamo varietà"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 22 SET - "Era una partita trappola dopo Liverpool, ma i tanti cambi ci hanno aiutato. Nella prima parte siamo stati un po' leziosi, ma per il resto la prestazione è stata buona per tutti i 90 minuti. Dal punto di vista mentale la squadra è stata ottima, ha gestito la partita e l'ha portata a casa in sicurezza". Così ai microfoni di Sky Carlo Ancelotti commenta il successo del suo Napoli in casa del Lecce. "Llorente? Si è presentato molto bene - ha aggiunto - ha giocato con Milik e mi è piaciuto anche lui per come si sono posizionati. Il primo gol nasce da un tiro di Milik. Davanti abbiamo tanta varietà". "Inter e Juventus? A occhio la Juve è ancora da definire - ha concluso Ancelotti - Conoscendo Sarri e le sue squadre, credo sia in via di definizione. L'Inter ha già le sue certezze, la Juventus le troverà nelle prossime partite".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato: per Stoltenberg l'Occidente deve ridurre le restrizioni sulle armi all'Ucraina

Gaza, Netanyahu alla Knesset: "A Rafah un tragico incidente di cui rammaricarsi"

Le notizie del giorno | 27 maggio - Serale