Germania, aumentano cittadini costretti a rivolgersi a banchi alimentari

Germania, aumentano cittadini costretti a rivolgersi a banchi alimentari
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Soltanto l'anno scorso, ilnumero è aumentato di 150mila cittadini: in totale sono quasi due milioni, rappresentati perlopiù da disoccupati e pensionati. Molti anche i bambini e gli adolescenti

PUBBLICITÀ

In Germania, il numero dei cittadini costretti a rivolgersi a un banco alimentare per i generi di prima necessità sta crescendo in modo preoccupante.

A denunciarlo è l'associazione dei Banchi alimentari tedeschi: secondo i dati diffusi dall'organizzazione, soltanto nell'ultimo anno l'utenza è cresciuta di 150.000 nuove persone, il 10% in più.

In totale, a rivolgersi ai banchi sono circa un milione e 700mila tedeschi: un terzo di loro sono bambini e adolescenti, tra i quali l'aumento èstato del 10 per cento.

Del 20%, è aumentato il numero degli anziani, che coprono un quarto degli utenti totali. Un calo del 6 per cento si registra invece tra i migranti, che ora rappresentano un quinto dell'utenza.

Secondo gli addetti ai lavori, il crescente numero di anziani che si rivolgono al settore sarebbe dovuto a pensioni troppo basse, soprattutto per quanto riguarda le minime. .

Ad oggi sono circa 950 i banchi alimentari in Germania. Raccolgono cibo in eccedenza ma ancora commestibile e lo distribuiscono a coloro che ne hanno bisogno, la maggior parte dei quali sono disoccupati di lungo corso

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La povertà lascia un segno anche nei nostri geni

La crescente povertà dell'Argentina

Germania, ancora una spy story: arrestate tre persone a libro paga della Cina