ULTIM'ORA

Vuelta: vittoria finale di Primož Roglič

I primi tre della Vuelta 2019: Valverde (secondo), Roglic (primo), Pogacar (terzo).
I primi tre della Vuelta 2019: Valverde (secondo), Roglic (primo), Pogacar (terzo).
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Primož Roglič è il vincitore della Vuelta a España 2019.
L'ultima tappa, Fuenlabrada-Madrid di 106 km, è stata vinta dal 23enne campione d'Olanda Fabio Jakobsen (Deceunink Quick-Step), che in volata ha bruciato l'irlandese Sam Bennet.

In classifica generale, Roglič ha preceduto Alejandro Valverde di 2'33" e il sorprendente connazionale, il 20enne sloveno Tadej Pogačar, distanziato di 2'55" (e vincitore di tre tappe).

Roglič in Maglia Roja festeggiato dai compagni della Ju,bo-Visma all'arrivo a Madrid.

Fuori dal podio i colombiani.
Solo quarto Nairo Quintana, a 3'46", quinto Miguel Ángel López a 4'48".

Una gran bella stagione per il quasi 30enne sloveno Primož Roglič, dopo il 3° posto nel Giro d'Italia 2019, alle spalle di Richard Carapaz e Vincenzo Nibali e la vittoria finale nella Tirreno-Adriatico e nel Giro di Romandia.

Il prossimo anno, dicono nell'entourage della sua squadra, la Jumbo-Visma, punterà decisamente al Tour de France.

Primo degli italiani, 42°, Gianluca Brambilla, a 2h15'39".

Albo d'oro recente

2008 Alberto Contador
2009 Alejandro Valverde
2010 Vincenzo Nibali
2011 Chris Froome
2012 Alberto Contador
2013 Christopher Horner
2014 Alberto Contador
2015 Fabio Aru
2016 Nairo Quintana
2017 Chris Froome
2018 Simon Yates
2019 Primož Roglič

Il podio della Vuelta 2019, davanti al Palacio de Cibeles, la sede del Comune di Madrid.

Giro di Gran Bretagna, Bernocchi, Gran Prix de Montréal...

Nelle altre corse del fine settimana, il Giro di Gran Bretagna è stato vinto dall'olandese Mathieu Van der Poel, il nipote di Raymond Poulidor, vincitore anche di tre tappe.
Secondo posto nella classifica generale per Matteo Trentin.

In Italia, la Coppa Bernocchi è stata vinta dal tedesco Phil Bauhaus, che ha preceduto Simone Consonni.

Infine, in Canada, venerdì l'australiano Michael Matthews ha vinto il Grand Prix Québec, mentre domenica il Grand Prix de Montréal è stato vinto dal belga campione olimpico Greg van Avermaet.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.