ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Brexit: meno cittadini dell'Ue scelgono di trasferirsi in Regno Unito

euronews_icons_loading
Brexit: meno cittadini dell'Ue scelgono di trasferirsi in Regno Unito
Dimensioni di testo Aa Aa

Il numero di cittadini dell'Unione europea che si trasferiscono nel Regno Unito per lavoro si è dimezzato, dal referendum sulla Brexit. Secondo gli ultimi dati resi noti dall’Ufficio nazionale di Statistica britannico, Office for National Statistics (ONS), da 190.000 all'anno, a giugno 2016, si è passati a soli 92.000 all'anno, a marzo 2019. Gli esperti ritengono che la causa sia la sterlina debole oltre ovviamente all'incertezza sulla Brexit.