Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Il "Caspian Economic Forum" lancia le economie dei cinque paesi del Mar Caspio

Il "Caspian Economic Forum" lancia le economie dei cinque paesi del Mar Caspio
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

TURKMENBASHI (TURKMENISTAN) - La zona del Mar Caspio rivendica una maggiore presenza economica a livello mondiale. E lo fa, numeri alla mano. Numeri di un boom economico che si sta espandendo ulteriormente, grazie a nuove partnership e alleanze commerciali.

Dall'inizio degli anni 2000, i cinque stati del Mar Caspio (Russia, Kazakistan, Turkmenistan, Iran, Azerbaigian) hanno organizzato molti vertici di alto livello nel tentativo di risolvere problemi di vecchia data.

Ora il Turkmenistan, insieme ai suoi partner, ha deciso di fare il passo successivo e aprire un nuovo capitolo nelle relazioni caspiche.

L'unione dei "Cinque" fa la forza

Spiega Apostolos Staikos, giornalista di Euronews, inviato in Turkmenistan:

"Siamo a Turkmenbashi, nel Turkmenistan orientale. per il 1° Caspian Economic Forum. Dopo un accordo fondamentale che ha risolto decenni di controversie marittime, i cinque stati che circondano il Mar Caspio sono ora determinati a fare business insieme e ad attrarre investimenti stranieri".

La Convenzione sullo status giuridico del Mar Caspio, che è stata firmata dai cinque capi di stato (Aktau, Kazakistan, agosto 2018), è servita da punto di partenza per un'ulteriore integrazione regionale e ha aperto un nuovo capitolo di cooperazione nei settori dei trasporti, commercio, energia ed ecologia.

Il "Caspian Economic Forum" celebra cosi il primo anniversario della Convenzione.
E vuol essere un richiamo per gli investitori stranieri.

"Il messaggio principale del 1° Caspian Economic Forum è che i cinque stati litorali uniscono le forze e aumentano le opportunità commerciali offerte dal Mar Caspio. Vogliamo sfruttare le risorse naturali. Siamo anche alla ricerca di nuovi investimenti.

L'economia del nostro Paese è in orbita positiva e lavoriamo sempre per migliorare le nostre infrastrutture".
Azatdurdy Berjanow
Ministero delle Finanze e dell'Economia - Turkmenistan

Il ruolo della regione del Caspio nell'economia globale

Oltre all'esposizione di tecnologie innovative, è stata ospitata una mostra di automobili, nonché una fiera di prodotti tradizionali.

Interno con vista sul Caspian Economic Forum.

Le tradizioni del Turkmenistan

I primi ministri dell'Uzbekistan (Abdulla Aripov) e il primo ministro bulgaro (Boïko Borissov), invitati al Forum insieme a molti altri ospiti, hanno avuto l'opportunità di conoscere la tradizione e la cultura del Turkmenistan.

Prodotti artigianali tipici del Turkmenistan.

Il Kazakistan ritiene che la regione possa svolgere un ruolo guida nell'economia globale.

"La regione del Caspio è la regione chiave per le esportazioni dalla Cina e dal mercato sud-est asiatico al mercato europeo, a parte il mare.
Considerando che ci sono sanzioni tra l'Unione europea e la Russia, questa strada alternativa ha un grande potenziale.
Pertanto, un grande potenziale significa grandi possibilità di buoni affari".
NURALY BUKEYHANOV
Vice-Presidente Camera di Commercio Internazionale - Kazakistan

Il porto di Turkmenbashy, snodo cruciale

La prima parte del "Caspian Economic Forum" si è svolta nel porto di Turkmenbashi.

Il porto marittimo internazionale, aperto a maggio 2018, ha notevolmente rafforzato l'offerta del Turkmenistan per aumentare i suoi legami economici con i paesi del Caspio e l'Europa.
Ad oggi, il porto ha già servito oltre 40.000 passeggeri e trasportato circa 6 milioni di merci (importazioni. esportazioni e carichi di transito).

"Il porto si trova nel corridoio della grande via della seta. Abbiamo collegamenti con altri paesi, che non hanno fiumi o mari.
In futuro, prevediamo la creazione del nuovo corridoio che collegherà Cina, Kirghizistan, Turkmenistan, Azerbaigian e Georgia e aiuterà i carichi dalla Cina a raggiungere l'Europa".
Enejan Tosunyyazowa
Porto internazionale di Turkmenbashi

Il vero volano del Mar Caspio? Il turismo

La parte ufficiale del Forum si è svolta presso l'Avaza Convention Center.

Il Presidente del Turkmenistan (Gurbanguly Berdimuhamedow) e i primi ministri degli altri quattro paesi hanno tenuto colloqui sul ruolo delle economie della regione nel sistema globale delle relazioni economiche mondiali, sul potenziale di espansione dell'economia digitale e delle zone economiche speciali.

Gurbanguly Berdimuhamedow, Presidente del Turkmenistan.

L'agenda comprendeva anche la possibilità di attuare progetti e programmi di investimento congiunti, nonché la semplificazione del regime dei visti d'ingressi nei paesi del Mar Caspio.

Tuttavia, molti ritengono che oltre al commercio, all'industria e ai trasporti, i cinque Stati del Mar Caspio dovrebbero concentrarsi sullo sviluppo del turismo.

"Penso che una delle maggiori potenzialità ancora non sfruttate sia il turismo. Per la prima volta sono qui sul Mar Caspio e devo ammettere che è un posto fantastico. La zona è meravigliosa, è bellissima e si può costruire, ma deve essere costruita in modo sostenibile.

Se siamo in grado di coordinare le attività tra i porti, le industrie, le ferrovie e di far muovere gli scambi commerciali, il potenziale è enorme".
Umberto De Pretto
Segretario Generale italo-canadese dell'Unione Internazionale del Trasporto su strada

Turismo si, ma proteggendo l'ecosistema del Mar Caspio

Obiettivo turismo per il Turkmenistan: Avaza è una destinazione di mare assai gettonata e a Turkmenbashi è stata creata un'isola artificiale popolata da uccelli acquatici.

Il terreno estratto durante la costruzione del porto marittimo fu utilizzato per creare l'isola (area di 170 ettari), che è diventata il luogo di vita, nidificazione e letargo degli uccelli acquatici.

Tutti i cinque stati litorali dichiarano di voler attirare più turisti, proteggendo al contempo il prezioso ecosistema del Mar Caspio.

Appuntamento al 2020

La prossima edizione del Caspian Economic Forum si terrà nell'agosto 2020 ad Astrakhan, in Russia.

Turkmenbashi by night.

Link utili

- Sito ufficiale Caspian Economic Forum

- Porto internazionale di Turkmenbashi

- Camera di Commercio del Kazakistan per gli imprenditori

"Social" Backstage

Incontri di alto livello si sono svolti durante il "Caspian Economic Forum".
Diverse organizzazione economiche internazionali hanno utilizzato i social media per comunicare la loro presenza in Turkmenistan.

Euronews racconta

L'anno scorso Euronews ha seguito la firma della storica Convenzione sul Mar Caspio.
Cerchiamo di saperne di più guardando questo video.

Una cartolina dal...Turkmenistan

Forse uno sguardo, il Turkmenistan, lo merita. Che ne dite?