EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Salma ricoperta di formiche in ospedale

Salma ricoperta di formiche in ospedale
Denuncia dei familiari,la procura sequestra le cartelle cliniche
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SALERNO, 14 AGO - La salma di una donna è stata ritrovata piena di formiche nella sala mortuaria dell'ospedale di Scafati (Salerno). A denunciare l'episodio - come riportano alcuni quotidiani - sono stati i familiari della 61enne di Angri che hanno presentato una denuncia ai carabinieri. Il pm della Procura di Nocera Inferiore, Federica Lo Conte, ha disposto il sequestro della salma e delle cartelle cliniche. I familiari della donna morta una volta arrivati all'obitorio si sono resi conto che al salma era ricoperta di formiche e hanno chiamato i carabinieri. Nelle prossime ore sarà effettuata l'autopsia che, come richiesto dai familiari (assistiti dall'avvocato Gerardo Striano e da Silvio Del Regno per la parte civile), servirà a far luce sulle cause del decesso della donna.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: Joe Biden si ritira dalla corsa presidenziale, appoggio a Kamala Harris

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"