Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Società nasconde al fisco 4 mld ricavi

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – REGGIOCALABRIA, 8 AGO – La Guardia di finanza di
Reggio Calabria, con il Nucleo speciale entrate ed il Nucleo
speciale tutela privacy e frodi tecnologiche ha scoperto che una
società maltese operante nel settore del gioco online anche in
Italia, ha omesso, negli anni d’imposta 2015 e 2016, di
dichiarare ricavi per 4 miliardi di euro ed una base imponibile
ai fini della Imposta unica sulle scommesse di 1 miliardo. I
Finanzieri hanno accertato un’evasione all’Irap per 6 milioni,
all’Ires per 47 ed alla Ius per 71. La verifica è scaturita
dall’indagine che nel novembre 2018 portò a 18 fermi e al
sequestro di società, siti di scommesse on line e altri beni per
723 milioni. Dall’indagine era emersa l’esistenza di
un’associazione con proiezione transnazionale, costituita da
soggetti legati alla ‘ndrangheta, che, grazie a società estere – tra le quali quella al centro delle verifiche che poi ha
cambiato compagine e ora non ha legami con la ‘ndrangheta – ha
esercitato abusivamente l’attività riciclando proventi illeciti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.