Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Yemen: attacco Houti in una base militare

Yemen: attacco Houti in una base militare
Diritti d'autore
Reuters
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Alemeno 32 persone sono morte nell'attentato alla parata militare ad Aden nello Yemen. L'attacco della minoranza sciita Houti, condotto conun missile e un drone, è arrivato nel cuore di una base militare nella città sede del governo sostenuto dall'Arabia Saudita. Nel corso dell'attacco sarebbe morto anche un comandante. Contemporaneamente in un altro quartiere della città una macchina è saltata davanti a una stazione di polizia uccidendo tre soldati. Non si sa se i due attentati sono correlati. In entrambi i casi i due attacchi hanno preso di mira le cosiddette forze della "cintura di sicurezza", composta da ufficiali addestrati ed equipaggiati dagli Emirati Arabi Uniti, uno dei pilastri della coalizione militare a guida saudita che opera dal 2015 in Yemen contro i ribelli.

Reuters

La guerra dimenticata Il conflitto in Yemen ha fatto finora 100mila vittime. Ribattezzata anche la guerra dimenticata, quella in Yemen è definita dall'Onu la peggiore catastrofe umanitaria dei nostri giorni.

Nel 2015 la coalizione guidata dall'Arabia Saudita è intervenuta nello Yemen nel 2015 per tentare di rimettere in piedi il governo cacciato dalla capitale Sanaa dalla minoranza Houti alla fine del 2014.