Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Nonostante roghi boom turisti Ogliastra

Nonostante roghi boom turisti Ogliastra
Federalberghi, nessuna fuga. Solidarietà a chi ha subito danni
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NUORO, 18 LUG – La paura delle fiamme e lo scenario
di devastazione, non mettono in fuga i turisti dall’Ogliastra,
ad eccezione degli ospiti di un paio di resort lambiti dalle
fiamme a Bari Sardo, che hanno registrato qualche defezione. I
turisti continuano a scegliere l’Ogliastra come meta di un
turismo a contatto con la natura incontaminata nonostante
l’incendio che tra sabato e domenica ha bruciato 900 ettari tra
Tortolì e Bari Sardo con quasi 6mila sfollati tra spiagge, cas,
camping e hotel. “Confermo che non c‘è nessuna fuga generalizzata
dall’Ogliastra – dice all’ANSA Gianluca Deriu direttore di
Federalberghi Sardegna – Siamo solidali nei confronti di chi ha
subito danni e a loro daremo tutto l’aiuto del caso. Non si
possono ridurre però pochi casi alla generalità dei turisti che
invece continuano a scegliere questa meta tra le più belle in
assoluto”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.