Recuperati 3 pulli su traliccio 15 metri

Recuperati 3 pulli su traliccio 15 metri
Dentro Oasi Orti Bottagone Piombino. Dovevano essere visitati
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PIOMBINO (LIVORNO), 17 LUG - Tre giovani falchi pescatori sono stati recuperati dai vigili del fuoco di Livorno su un traliccio alto 15 metri all'interno dell'Oasi naturalistica Wwf degli Orti del Bottagone a Piombino (Livorno), su richiesta del Parco nazionale Arcipelago Toscano che doveva provvedere a visitare e inanellare i pulli. I pompieri, con operatori qualificati Saf (speleo, alpino, fluviale) utilizzando attrezzature e tecniche specifiche hanno raggiunto la sommità del traliccio. L'operazione, che di norma svolgono gli addetti del parco, ha richiesto l'intervento dei vigili vista la difficoltà di raggiungere il nido. Dopo il recupero i pulli sono stati inanellati, misurati, pesati, sottoposti a prelievo del sangue (per riconoscere il sesso e per individuare nel sangue la presenza di eventuali contaminanti) e infine provvisti di gps per la futura localizzazione migratoria e poi sono stati riposizionati nel nido.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Migranti: anniversario strage di Cutro, i parenti delle vittime denunceranno il governo italiano

Fonti vicine a Navalny: "Trattative per uno scambio di detenuti" poco prima della morte

Le notizie del giorno | 26 febbraio - Serale