Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Olimpiadi: l'arrampicata fa sognare

Olimpiadi: l'arrampicata fa sognare
Disciplina in crescita, già oltre 30mila tesserati in Italia
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 9 LUG – Dal diploma scientifico appena
conseguito in un liceo romano al ‘sogno’ olimpico nel giro di un
anno. E’ la fiaba che potrebbe presto raccontare Laura Rogora,
18 anni da poco, enfant prodige azzurra dell’arrampica sportiva,
disciplina che debutterà nel programma dei Giochi a Tokyo 2020.
“Non ho ancora ben realizzato – spiega Rogora, appena entrata in
Polizia – che il mio sport farà parte delle Olimpiadi, mi sembra
una cosa così lontana ed invece è ormai così vicina”. Saranno
tre le opportunità per staccare il pass per il Giappone: il modo
più immediato ma “anche quello più difficile” sarebbe entrare
nelle prime sette posizioni del prossimo Mondiale, in programma
ad agosto proprio a Tokyo. E come Rogora sono tanti ad essersi
avvicinati alla disciplina: oltre 30mila tesserati per circa 350
società, numeri in forte crescita e che soddisfano il nuovo
presidente della Fasi, Davide Battistella. Oggi è stato ricevuto
dal presidente del Coni, Giovanni Malago, per pianificare come
portare avanti la disciplina.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.