ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Doping, 9 arresti nel Nord Italia

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TRENTO, 28 GIU – I carabinieri del comando per la
tutela della salute, dalle prime ore di questa mattina, stanno
eseguendo nelle province di Trento, Bolzano, Brescia, Bergamo,
Cremona, Modena e Viterbo, un’ordinanza di custodia cautelare
nei confronti di nove persone, integrata da numerosi decreti di
perquisizione, disposta dalla procura di Trento nei confronti di
un sodalizio criminoso dedito al commercio di farmaci dopanti e
ad effetto stupefacente ed all’impiego di procedure dopanti sul
sangue anche mediante autoemotrasfusione. Tra i destinatari delle misure cautelari anche figure mediche
e direttive di strutture sanitarie private. Nel corso
dell’indagine sono stati sequestrati farmaci anabolizzanti per
un valore di un milione di euro circa, destinati ad atleti e
frequentatori di palestre nel Nord Italia.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.