ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Aggredisce l'ex moglie, arrestato da Cc

Di ANSA
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – REGGIOEMILIA, 19 GIU – Ha aggredito l’ex moglie in
uno studio legale del Reggiano dove era andato per discutere
dell’acquisto della casa coniugale, a seguito della loro
separazione. A finire nei guai un 40enne napoletano residente a
Scandiano, nel comprensorio ceramico, arrestato dai carabinieri
intervenuti per calmare la lite. Anche di fronte ai militari, tuttavia, l’uomo ha continuato
la sua condotta violenta, minacciando di morte l’ex consorte
35enne e non ha risparmiato neppure il padre della donna, né
l’avvocato di fiducia. Gli inquirenti hanno svolto accertamenti
scoprendo che il 40enne anche nel recente passato, stando alle
denunce e segnalazioni dell’ex partner, si sarebbe reso
responsabile di pesanti minacce. Così, una volta bloccato, sono
scattate le manette con l’accusa di atti persecutori.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.