ULTIM'ORA

In vista del nuovo leader dei Tory, Boris Johnson stravince nel primo scrutinio

In vista del nuovo leader dei Tory, Boris Johnson stravince nel primo scrutinio
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

L'ex sindaco di Londra, nonché ex ministro degli Esteri, Boris Johnson, mette un'ipoteca sulla seggiola dei leader dei conservatori britannici e eventuale futuro premier.

Nel primo voto dei 313 parlamentari conservatori Johnson ha ottenuto 114 voti favorevoli distanziando di gran lunga gli altri candidati.

Boris Johnson

In lizza restano adesso sette nomi come ha precisato la co-presidente del gruppo dei conservatori, 1922 Committee,Chery Gillan:

"Ecco i candidati ancora in lizza per il prossimo voto, previsto il 18 giugno: Michael Gove, Matt Hancock, Jeremy Hunt, Sajid Javid, Boris Johnson, Dominic Raab and Rory Stewart".

Jeremy Hunt

Il secondo tra i più votati risulta il ministro degli Esteri Jeremy Hunt che ha ottenuto 43 voti. Sono fuori dalla competizione invece Andrea Leadsom, Mark Harper and Esther McVey.

Il prossimo voto è previsto per il 18 giugno. I conservatori voteranno fino a quando restaranno in corsa due candidati . A quelpunto la parola passerrà ai tesserati circa 150 mila che voteranno per corrispondenza. Il nome del successore di Teheresa May si conoscerà intorno al 22 luglio.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.