Pugilato: sorpresa, Ruiz abbatte Joshua

Pugilato: sorpresa, Ruiz abbatte Joshua
Campione del mondo sconfitto dal semisconosciuto californiano
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 2 GIU – Clamorosa sorpresa al Madison Square
Garden di New York dove, nella notte italiana, Anthony Joshua,
l’imbattuto campione mondiale dei massimi Wba, Ibf e Wbo, è
stato sconfitto a sorpresa dal 29enne semisconosciuto Andy Ruiz
per k.o.t alla settima ripresa. Un epilogo davvero inaspettato
(il californiano di origini messicane era quotato 20-1 dai
bookmakers) ma che nel corso del match è apparso quasi scontato
visto che lo sfidante è riuscito a mettere al tappeto il
campione britannico per ben quattro volte nel giro di sette
round (due volte nel terzo round e altre due volte nel settimo,
prima che l’arbitro Mike Griffin mettesse fine all’incontro).
Una sconfitta, quella di Joshua, che a molti riporta alla
memoria l’altrettanto clamorosa sconfitta subita da Mike Tyson
quasi 30 anni fa (febbraio 1990) contro lo sconosciuto Buster
Douglas.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.