Forteto, decreto Regione stop Fondazione

Forteto, decreto Regione stop Fondazione
Mugnai e Marchetti, 'prosegue smantellamento castello orrori'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 24 MAG - "Forteto, arriva il decreto regionale che fa scendere il sipario sulla fondazione. Il parere con cui la conferenza dei servizi aveva espresso, esattamente due mesi fa, il suo assenso all'avvio della procedura di estinzione d'ufficio si è tradotto nel decreto dirigenziale della Regione Toscana adottato il 21 maggio scorso". Ne danno notizia il coordinatore toscano di Fi e vicecapogruppo alla Camera Stefano Mugnai e il capogruppo azzurro in Consiglio regionale Maurizio Marchetti. "In questo modo, mentre si attende l'insediamento della commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta, va avanti lo smantellamento di quel castello di orrori che è stato per decenni Il Forteto - sottolineano Mugnai e Marchetti -, con la chiusura di una delle sue tre 'teste': quella della fondazione attraverso cui si veicolavano i precetti della comunità-setta. Il commissario governativo della società agricola Il Forteto Jacopo Marzetti dimostra di operare con efficacia, già che sua era l'istanza di scioglimento della fondazione".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 15 aprile - Serale

Portogallo, i giovani votano destra: il peso del partito Chega! verso le elezioni europee

Sydney, attacco con coltello in una cchiesa: feriti diversi fedeli e il vescovo, nessuna vittima