ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Striscioni anti-Salvini a Cascina

Di ANSA
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CASCINA (PISA), 23 MAG – Una quindicina di
striscioni appesi a balconi e finestre a Cascina (Pisa), primo
comune toscano dove la Lega è salita al governo del municipio.
Così oggi una protesta anti-Salvini rilanciata attraverso i
social e dilagata tra i residenti della cittadina di circa
45.000 abitanti dove è sindaco Susanna Ceccardi, leader
regionale del Carroccio. Sui lenzuoli bianchi compare quasi
sempre la scritta “restiamo umani” firmati con la Z di Zorro,
l’eroe divenuto il simbolo della protesta contro il ministro
dell’Interno. Uno degli striscioni è stato appeso nella
centralissima Corso Matteotti di fronte al municipio. “Da oggi – scrive uno degli autori della protesta su Fb – qualcosa è
cambiato a Cascina. Basta alzare gli occhi al cielo per vederli:
sono decine gli striscioni appesi ai balconi e alle finestre,
tutti riportano lo stesso messaggio: ‘Restiamo umani’, firmato
con la lettera Z”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.