ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Diaconale,rigore lo ha visto solo 'Gasp'

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 16 MAG – “E’ stata una notte di festeggiamenti,
un traguardo importante per la gestione Lotito. La Coppa Italia
dà senso a una qualsiasi stagione e quest’anno è stata
particolarmente importante, con un grosso successo di pubblico
sugli stadi e in tv”. Il responsabile della comunicazione della
Lazio, Arturo Diaconale, celebra la vittoria di ieri e parla
anche del futuro. “Simone Inzaghi? Escludo che il suo percorso
alla Lazio sia alla fine – spiega -, è parte integrante della
società e non vedo un’interruzione del rapporto”. Invece su
Milinkovic Savic, dice che “per noi è un grandissimo acquisto,
poi il mercato è sempre aperto e non si può escludere nulla, ma
al momento non c‘è l’intenzione di separarsi da lui”. Cosa pensa
delle dichiarazioni di Gasperini sul fallo di mano di Bastos sul
quale non è stato concesso il rigore all’Atalanta?
“Nell’episodio di Bastos non se ne è accorto nessuno tranne lui – risponde Diaconale -. Forse era arrabbiato, ma oggettivamente
la Lazio ha meritato di vincere, non c‘è scandalo”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.