EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Libia, analista: "Il conflitto destinato a durare a lungo"

Le immagini di un funerale a Tripoli
Le immagini di un funerale a Tripoli Diritti d'autore Reuters
Diritti d'autore Reuters
Di Eloisa Covelli
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

"I libici pagheranno delle conseguenze gravissime"

PUBBLICITÀ

Al-Serraj e Haftar si equivalgono in termini di forze militari, pertanto il conflitto in Libia è destinato a durare a lungo. E' questa l'opinione di molti analisti internazionali. Stesso concetto espresso da Ziad Akl del Centro di studi egiziano Al-Ahram.

Ziad Akl del Centro di studi egiziano Al-Ahram

"I libici pagheranno lo scotto, saranno le principali vittime di questo conflitto prolungato", dice il ricercatore.

La Libia è divisa: a est Haftar a ovest al-Serraj, con la comunità internazionale altrettanto spaccata

"Da una parte abbiamo la Libia dell'ovest sostenuta da Italia, Turchia e Qatar - dice l'analista - l'est è sostenuto da Egitto, Francia, Emirati Arabi ed Arabia Saudita. Quindi sul fronte esterno la comunità internazionale deve trovare un accordo e sembra che le Nazioni Unite siano molto deboli nello svolgere il loro ruolo".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Aperto un corridoio umanitario con la Libia

Mediterraneo, la nave di Emergency salva 87 migranti alle deriva

Guerra in Ucraina: missili russi su Odessa, decine di morti e feriti