Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Libia, analista: "Il conflitto destinato a durare a lungo"

Le immagini di un funerale a Tripoli
Le immagini di un funerale a Tripoli -
Diritti d'autore
Reuters
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Al-Serraj e Haftar si equivalgono in termini di forze militari, pertanto il conflitto in Libia è destinato a durare a lungo. E' questa l'opinione di molti analisti internazionali. Stesso concetto espresso da Ziad Akl del Centro di studi egiziano Al-Ahram.

Ziad Akl del Centro di studi egiziano Al-Ahram

"I libici pagheranno lo scotto, saranno le principali vittime di questo conflitto prolungato", dice il ricercatore.

La Libia è divisa: a est Haftar a ovest al-Serraj, con la comunità internazionale altrettanto spaccata

"Da una parte abbiamo la Libia dell'ovest sostenuta da Italia, Turchia e Qatar - dice l'analista - l'est è sostenuto da Egitto, Francia, Emirati Arabi ed Arabia Saudita. Quindi sul fronte esterno la comunità internazionale deve trovare un accordo e sembra che le Nazioni Unite siano molto deboli nello svolgere il loro ruolo".