ULTIM'ORA
This content is not available in your region

25 aprile: polemica scelta oratore Pavia

25 aprile: polemica scelta oratore Pavia
Salta il giornalista Scaramucci, scelto il rettore Rugge
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) PAVIA, 22 APR – E’ polemica a Pavia sulla scelta
dell’oratore per la cerimonia ufficiale del 25 aprile. Scelta
che era caduta su Piero Scaramucci, 82 anni, ex direttore di
Radio Popolare, su indicazione dell’ex sindaco Massimo Depaoli.
Il nome del giornalista non è risultato gradito a Vittorio Poma,
presidente della Provincia di Pavia, che ha spiegato a Flavio
Ferdani (commissario prefettizio) che la personalità di
Scaramucci è troppo “connotata” politicamente, soprattutto alla
vigilia del prossimo appuntamento elettorale. La Prefettura ha
convocato d’urgenza il comitato cittadino chiamato a organizzare
le manifestazioni per il 25 aprile (che include Comune,
Provincia, Anpi e associazioni combattentistiche), che ha deciso
di indicare quale oratore ufficiale il nome del professor Fabio
Rugge, rettore dell’Università di Pavia. Protestano Federazione nazionale della Stampa, Associazione
lombarda dei giornalisti e Articolo 21 che parlano di scelta che
“disonora la Costituzione”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.