ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Di Carlo: "I 2 rigori erano inesistenti"

Di Carlo: "I 2 rigori erano inesistenti"
Allenatore Chievo: "Torno a casa sereno, giudichino gli altri"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 8 APR – Ancora una volta, il Chievo ha da
recriminare per l’arbitraggio. Era accaduto in precedenza
diverse volte, la storia si è ripetuta anche a Bologna. “Vado a
letto sereno, tranquillo – l’ironico commento di Mimmo Di Carlo,
allenatore della squadra gialloblu -, perché non voglio parlare
di arbitri e di Var: lascio giudicare agli altri quello che è
successo. Il Chievo ha avuto due occasioni per passare, poi sono
intervenute delle componenti più forti di noi”. “Basti guardare
le ultime partite – aggiunge il tecnico del Chievo – e
analizzare tutte le decisioni che sono state prese contro di
noi, per farsi un’idea. E’ scandaloso. E’ un risultato pesante,
questo 3-0, ma noi non ci arrenderemo e proseguiremo fino alla
fine. Giocare al calcio è una cosa, vedere rigori inesistenti
un’altra”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.