ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lupara bianca, corpo trovato dopo 8 anni

Lupara bianca, corpo trovato dopo 8 anni
Nel Napoletano. Confessione durante udienza in tribunale
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - NAPOLI, 5 APR - Il corpo di Antonino D'Andò, uomo del clan Amato e vittima di lupara bianca per mano dei Pagano, è stato ritrovato. Questa mattina i carabinieri hanno proceduto alle operazioni di scavo in una zona di campagna in via del Re ad Arzano (Napoli) laddove i killer di Antonio D'Andò, tutti sotto processo, hanno detto di avere sepolto la vittima a seguito dell'omicidio consumatosi il 2 febbraio del 2011. Le ossa di D'Andò sono state trovate all'interno di un sacco bianco. I killer hanno confessato in Tribunale nell'udienza che si è tenuta lo scorso 22 marzo dinanzi al giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli (26esima sezione).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.