ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alklegri,scudetto arriva per meriti Juve

Alklegri,scudetto arriva per meriti Juve
'Non è per demeriti altrui, qui ci sono lavoro e forza mentale'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 5 APR - La Juve vince l'ottavo scudetto di fila "più per meriti suoi che per demeriti altrui. Dietro c'è un lavoro quotidiano, una forma mentale impressionante, altrimenti non si riuscirebbe a vincere". Così Allegri, con i bianconeri ormai a un passo dalla certezza aritmetica dell'ennesimo tricolore. "Bisogna fare i complimenti al Napoli - aggiunge il tecnico della Juve - sta viaggiando a una media che sarebbe da scudetto in un campionato normale, ma ancora di più si deve farli alla Juventus che sta andando oltre".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.