ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Caso Icardi,Zaccheroni sta con Spalletti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 1 APR – “Anch’io avrei fatto come Spalletti”:
così Alberto Zaccheroni ai microfoni di Radio Anch’io sport su
Radio 1 Rai, sul caso Icardi-Inter. Zaccheroni premette di “non
avere un’idea precisa di quel che è successo, perché manca un
tassello, cioè non si è ben capito da dove è partita questa
vicenda”. Secondo Zaccheroni per togliere la fascia di capitano
“deve essere successo qualcosa di irreparabile. Mi sembra che la
società sia arrivata a una situazione da cui non vedo come si
possa uscire accontentando tutti. Spalletti ha fatto quel che
avrei fatto anch’io. Visto che Icardi è mancato per diverso
tempo, qualche spiegazione alla squadra la deve dare. Anch’io
avrei chiesto spiegazioni. Mi pare non sia stato fatto, non sia
stato concordato fra l’Inter e chi rappresentava il giocatore.
Lui non vuole dare spiegazioni, Spalletti pretende spiegazioni.
La società secondo Zaccheroni ha fatto la trattativa in un
modo e l’allenatore ha un’altra problematica alla quale nessuno
dei dirigenti ha pensato”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.