Ghiaccio: Mondiali artistico, bene Rizzo

Ghiaccio: Mondiali artistico, bene Rizzo
20enne azzurro sogna podio, in testa gli americani Chen e Brown
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SAITAMA (GIAPPONE), 21 MAR - Anche il competente pubblico giapponese, alla fine, si alza ad applaudirlo. La standing ovation della Super Arena di Saitama rende l'idea del capolavoro: Matteo Rizzo illumina il ghiaccio al suo esordio nel Mondiale 2019 con un programma corto da mille e una notte. Il primato personale sale da 85.51 a 93.37 punti , nuovo record italiano. L'esibizione sulle note di 'Volare', nell'arrangiamento confezionato da Luca Longobardi, vale al 20enne azzurro il 5/o posto provvisorio in una classifica guidata dagli americani Chen (107.40) e Brown (96.81) seguiti dal giapponese Hanyu (94.87) e dall'altro statunitense Zhou (94.17). Per l'allievo di Franca Bianconi e papà Valter una bella soddisfazione al termine di un corto da capogiro per qualità tecnica e interpretazione artistica con salti, trottole e sequenza di passi. Dopo il podio nel Grand Prix, il bronzo agli Europei e il trionfo alle Universiadi, Rizzo alza ancora l'asticella e vuole regalarsi un altro piazzamento.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale