Uomo cerca di contrabbandare tartarughe facendole passare per cioccolatini

Uomo cerca di contrabbandare tartarughe facendole passare per cioccolatini
Diritti d'autore Foto: German central customs office
Diritti d'autore Foto: German central customs office
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Succede all'aeroporto di Berlino. Gli agenti non se la sono bevuta e hanno fermato il soggetto: rischia una multa fino a 50mila euro e cinque anni di prigione.

PUBBLICITÀ

Gli agenti tedeschi della dogana hanno sequestrato tre specie protette di tartarughe ad un uomo che cercava di contrabbandarle nel Paese in una scatola di pasticceria. 

Un 69enne è stato fermato all'aeroporto Schönefeld, Berlino, atterrato con un volo proveniente dal Cairo. Interrogato sul contenuto di una scatola di pasticceria, ha provato a giustificarsi dicendo che gli "oggetti" all'interno erano di cioccolato.

Aperta la scatola, tuttavia, le autorità hanno constatato che si trattava di tre esemplari di tartarughe marocchine vive. La tratta dei rettili può portare a una multa di 50.000 euro e ad una sentenza fino a cinque anni di prigione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, ancora una spy story: arrestate tre persone a libro paga della Cina

Germania, il leader in Turingia dell'Afd a processo per uno slogan nazista

Germania: arrestate due spie russe, volevano sabotare gli aiuti a Kiev