ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nba: Atlanta-Chicago che show, 329 punti

Nba: Atlanta-Chicago che show, 329 punti
Bulls vincono dopo 4 supplementari, è duello Young-LaVine
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ATLANTA (USA), 2 MAR – “Una battaglia epica”. Così
alcuni media statunitensi definiscono la sfida di ieri notte fra
Atlanta Hawks e Chicago Bulls, giocata sul parquet della State
Farm Arena. E’ finita 168-161 per i Bulls dopo ben quattro tempi
supplementari, e i 329 punti segnati complessivamente dalle due
squadre sono il terzo maggior totale in una partita nella storia
della Nba. A rendere ancor più spettacolare il match è stato il
duello fra Trae Young e Zach LaVine. Il rookie di Atlanta ha
messo insieme il proprio ‘career high’ con 49 punti andando in
doppia cifra grazie anche ai 16 assist che ha servito, mentre
LaVine ha risposto con 47 punti, prestazione che ha quasi fatto
passare in secondo piano l’ottima prova per Chicago anche di
Lauri Markkanen (31 punti e 17 rimbalzi). La squadra 6 volte
campione della lega non aveva mai segnato 168 punti in una sola
partita,nemmeno ai tempi di Michael Jordan: prima di ieri notte
il top erano i 154 punti realizzati contro Portland, anche
allora dopo 4 supplementari, nel 1984.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.