ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sequestrato 1 Mln euro a Marco Milanese

Sequestrato 1 Mln euro a Marco Milanese
Decisione Corte Conti, reato era stato prescritto in Cassazione
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MILANO, 27 FEB - La Corte dei Conti della Lombardia ha autorizzato ed eseguito il sequestro di un milione di euro a Marco Mario Milanese, ex deputato del Pdl ed ex consigliere politico dell'allora ministro dell'Economia Giulio Tremonti, per danno all'immagine dello Stato, più precisamente dell'amministrazione economica. Milanese è stato processato per traffico di influenze illecite legate alla costruzione del Mose. Il reato è stato dichiarato prescritto dalla Cassazione che ha però confermato le statuizioni civili. E dato che "dagli atti del procedimento penale", spiega una nota della Procura della Corte dei Conti, è emerso che Milanese "ha ricevuto da Giovanni Mazzacurati (Presidente del Consorzio Venezia Nuova) la somma di euro 500.000,00 erogata in suo favore nella qualità di intermediario qualificato" per agevolare i finanziamenti inseriti in una delibera del Cipe, il danno è stato quantificato nel doppio di questa cifra, come prevede la legislazione anticorruzione.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.