ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Leicester: licenziato l'allenatore Puel

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 24 FEB – Il Leicester ha licenziato
l’allenatore francese Claude Puel, 57 anni, dopo aver perso sei
delle ultime sette partite nella Premier League, l’ultima delle
quali ieri in casa contro il Crystal Palace per 4-1. Una
situazione davvero deficitaria, che ha fatto sprofondare le
‘Volpi’ al 12/o posto in classifica, con 32 punti. Puel era
arrivato sulla panchina del Leicester il 25 ottobre 2017,
prendendo il posto di Craig Shakespeare, che aveva a sua volta
sostituito Claudio Ranieri, il tecnico che portò il Leicester
alla conquista di uno storico titolo in Premier, al termine
della stagione 2015/16.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.