Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Ultimo assalto all'Isis in Siria

Ultimo assalto all'Isis in Siria
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Sconfiggeremo l'Isis in un tempo breve. La conferma che l'ultima enclave dei jihadisti nel villaggio di Baghouz in Siria sta per cadere arriva dalle forze siriane democratiche, e dagli ufficiali americani.

I curdi sono impegnati, in prima linea in quello che dovrebbe essere l'ultimo assalto.

A complicare l'operazione i tanti civili che restano ostaggi, utilizzati come scudi umani, dei miliziani dell'Isis asserragliati nell'ultimo fazzoletto di terra, vicino al confine iracheno.

Tra gli ultimi irriducibili dell'Isis molti foreign fighters.

Intanto i russi e il governo di Damasco hanno annunciato che alle 9 di mattina del 19 febbraio verranno aperti dei corridoi umanitari per i profughi del campo di Rukban, al confine con la Giordania: chi vorrà potrà lasciare le tende dove vivono 40mila siriani, profughi interni, per lo più donne e bambini, in condizioni disperate: scarsità d'acqua potabile, di medicinali, cibo, e al freddo.