EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Nicchi: Chi rinnega Var fuori dai tempi

Nicchi: Chi rinnega Var fuori dai tempi
Presidente arbitri: "Strumento utile per noi e chi vede partite"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 16 FEB - "Chi dovesse rinnegare questo strumento è fuori dai tempi: si tratta di uno strumento utile. Per noi in campo e per chi vede una partita, perché è uno strumento che fa giustizia. Può capitare anche con la tecnologia che un'interpretazione da protocollo al limite porti a un'interpretazione sbagliata: lavoreremo per eliminare una piccola percentuale di errore che potrebbe esserci". Così il presidente dell'Aia, Marcello Nicchi, a margine del convegno 'La percezione dell'arbitro nello sport e società', organizzato a Firenze dall'Associazione italiana arbitri pallacanestro, facendo un bilancio per i primi due anni della Var. Sul fatto se un giorno si arriverà anche alle spiegazioni degli stessi arbitri sui provvedimenti adottati, Nicchi sottolinea: "Noi spieghiamo tutto a tutti, in ogni circostanza. Quando si parla siamo in due, bisogna sapere se l'altro è disposto ad ascoltare. Questo è il problema principale".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico

Russia: 16 anni di carcere per spionaggio al giornalista statunitense del Wsj Evan Gershkovich

Le notizie del giorno | 19 luglio - Pomeridiane