ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Carceri: Verona, detenuto suicida

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VENEZIA, 8 FEB – Un detenuto di origine nigeriana si
è impiccato nella sua cella all’interno del carcere di Verona.
L’episodio, avvenuto ieri, è stato rivelato oggi dal Sindacato
autonomo degli agenti penitenziari (Sappe). L’uomo, in carcere da gennaio e in attesa di giudizio, è
stato soccorso dagli agenti di custodia e portato in infermiera,
dove gli è stato eseguito un massaggio cardiaco con
defibrillatore, ma senza esito. Nel penitenziario veronese un altro detenuto maghrebino è
stato portato in codice rosso all’ospedale per aver ingerito
pile e lamette. Infine, un cittadino nordafricano ha minacciato
il personale di Polizia Penitenziaria addetto ai controlli con
una lametta, e ha sferrato un pugno in faccia a uno di essi,
dichiarato guaribile in 15 giorni dal pronto soccorso. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.