ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vendita bare in camera mortuaria Bologna

Vendita bare in camera mortuaria Bologna
Scena documentata in fotogramma video diffuso da Cc
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 23 GEN – La responsabile di un’agenzia di
pompe funebri immortalata mentre, seduta in un ufficio della
Camera mortuaria dell’ospedale Maggiore di Bologna, illustra un
catalogo di bare ai parenti di una persona defunta. L’immagine è
contenuta in uno dei video agli atti dell’indagine ‘Mondo
sepolto’, sul racket delle pompe funebri a Bologna, e documenta
uno dei diversi episodi in cui sono state violate le regole di
accesso alle camere mortuarie da parte delle imprese di onoranze
funebri. Nel fotogramma, diffuso dai Carabinieri, a quanto si apprende
la persona seduta dietro il tavolo con la brochure delle casse
da morto sarebbe un’addetta di una delle agenzie di pompe
funebri coinvolte nello scandalo. Oltre ai familiari di una defunta che le sono seduti di
fronte, nell’immagine si vede anche un operatore tecnico della
stessa camera mortuaria, che assiste alla scena in piedi.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.