ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Blitz antimafia tra Sicilia e Germania: 11 arresti

Blitz antimafia tra Sicilia e Germania: 11 arresti
Dimensioni di testo Aa Aa

Nel corso di una operazione antimafia della DDA di Caltanissetta condotta tra Italia e Germania, undici persone considerate vicine alla famiglia di Cosa Nostra guidata da Crocifisso Rinzivillo sono finite in manette con l'accusa di associazione mafiosa e traffico di stupefacenti. Oltre che in Sicilia arresti sono stati compiuti anche in Campania, Umbria e a Colonia e Mannheim in Germania.

Il gruppo gestiva un traffico di cocaina per il cui approvvigionamento era in contatto con Antonio Strangio, di San Luca, in Calabria, era in grado di inviare clandestinamente ingenti capitali verso la Russia grazie al ruolo dell'avvocato romano D'Ambra, e di acquisire notizie riservate grazie a due uomini delle istituzioni sul loro libro paga.

Il blitz costituisce l'epilogo di una indagine che alla fine del 2017 aveva già portato all'arresto di 37 persone e al sequestro preventivo di beni per oltre 18 milioni di euro.