Il Guatemala manifesta contro la corruzione

Il Guatemala manifesta contro la corruzione
Di Luca Colantoni
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In Guatemala, migliaia di persone hanno nuovamente marciato per manifestare contro la proposta del presidente Jimmy Morales di non rinnovare la Commissione internazionale contro l’impunità in Guatemala, un organo indipendente che, tra le altre cose, vigila contro la corruzione nel paese.

PUBBLICITÀ

In Guatemala, migliaia di persone hanno nuovamente marciato per manifestare contro la proposta del presidente Jimmy Morales di non rinnovare la Commissione internazionale contro l’impunità in Guatemala, un organo indipendente che, tra le altre cose, vigila contro la corruzione nel paese. 

Il mandato della Commissione, appoggiata anche dalle Nazioni Unite, scadrà nel 2019 e da tempo sta indagando proprio su Morales accusato di violazioni nei finanziamenti durante la campagna elettorale che lo ha portato al potere nel 2015.

I manifestanti chiedono anche le dimissioni del presidente e di molti altri parlamentari che vennero eletti convincendo i guatemaltechi con slogan sul cambiamento e la lotta alla corruzione.

Condividi questo articoloCommenti