ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Gasperini, ci tocca sempre Juve in Coppa

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BERGAMO, 13 GEN – “La Coppa Italia è l’altro modo che
abbiamo per tornare in Europa League, ma arrivarci attraverso il
campionato è più facile”. Alla vigilia dell’ottavo di lunedì a
Cagliari, Gian Piero Gasperini confida le perplessità circa il
cammino nel torneo della sua Atalanta, che ai quarti troverebbe
la Juventus, ostacolo non superato in semifinale dell’anno
scorso e agli ottavi due anni fa. “Ne faremmo a meno ma del
resto siamo capitati ancora nella stessa parte del tabellone – sospira il tecnico nerazzurro -. La speranza è di giocarci
comunque, il 30 del mese, a casa nostra. Domani siamo in
trasferta contro una squadra la cui classifica in campionato non
ha rispecchiato le potenzialità. “Siamo fiduciosi di poter
affrontare la sfida al meglio delle nostre possibilità – chiude
Gasperini -. La pausa toglie sempre un po’ a tutti, ritmo
compreso. Ma vale anche per il Cagliari: in questo senso la
coppa può essere utile per prepararsi al campionato”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.