ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Florenzi, rinforzi? decide la società

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 8 GEN - "Stiamo riprendendo pedine importanti che ci sono mancate in questo autunno. Siamo rimasti un po' corti per alcuni infortuni che abbiamo avuto e che adesso stiamo riprendendo. Poi ovviamente c'è la società che fa il suo lavoro e decide se è il caso o no di rafforzare la Roma". Così Alessandro Florenzi sulla possibilità che la società giallorossa intervenga sul mercato per rinforzare la rosa. Il n.24 si è poi soffermato sulla corsa alla zona Champions League: "Non dobbiamo precluderci niente fino a quando la matematica non ci condanna. Dobbiamo iniziare a vincere partita dopo partita per raggiungere l'obiettivo di quest'anno che è quello di qualificarci. Arrivarci da quarta o terza può cambiare, l'importante è arrivarci". Sul razzismo nel calcio, tornato alla ribalta dopo Inter-Napoli, Florenzi è chiaro: "È un'emergenza. Quando mia figlia viene allo stadio a vedermi non vorrei mai che sentisse gli ululati per un giocatore - dice -. Detto questo, dei tifosi non facciamo di tutta l'erba un fascio".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.