ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Banca Mondiale, si dimette il presidente Jim Yong Kim

euronews_icons_loading
Banca Mondiale, si dimette il presidente Jim Yong Kim
Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente della Banca Mondiale, il coreano Jim Yong Kim, ha rassegnato le dimissioni e lascerà l'incarico il prossimo 1 febbraio, con oltre tre anni di anticipo rispeto alla scadenza del suo mandato, che nel 2017 era stato rinnovato per altri 5 anni.

Non sono stati rese note le ragioni delle dimissioni, ma è noto che Kim - un convinto ambientalista che aveva spinto per finanziare numerosi progetti per le energie rinnovabili - era in forte disaccordo con la politica dell'amministrazione Trump rispetto ad ambiente e clima