Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pato 'allontana' Milan, torno in Brasile

Pato 'allontana' Milan, torno in Brasile
Ex rossonero ora in Cina vuole stare vicino alla famiglia
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 30 DIC - Alexandre Pato allontana l'ipotesi di tornare al Milan. L'attaccante brasiliano attualmente in forza al Tianjin Quanjian, club cinese con cui ha ancora un anno di contratto, vorrebbe infatti giocare in patria come ha rivelato nel corso del programma televisivo 'Esporte Espetacular' di Rede Globo. La scelta è dovuta al fatto che vuole stare vicino alla famiglia dopo la malattia che ha colpito la sorella Gisele, alla quale è molto legato, e da cui la ragazza si è ripresa. Parlandone nel corso dell'intervista Pato, che era vestito da pagliaccio in quanto era in visita a dei bambini ricoverati nel reparto oncologico di un ospedale di San Paolo, si è commosso: "è stato un periodo molto difficile", ha detto tra le lacrime. "Voglio vincere ancora dei titoli - ha detto poi Pato, parlando di calcio -, e vedrete che ci riuscirò. La cosa che più vorrei è vincere un Mondiale per club giocando in una squadra del mio paese, quindi brasiliana".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.