ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rajoelina neoletto presidente del Madagascar

Rajoelina neoletto presidente del Madagascar
@ Copyright :
REUTERS/Clarel Faniry Rasoanaivo
Dimensioni di testo Aa Aa

L'ex capo di Stato Andry Rajoelina ha vinto ufficialmente in Madagascar le elezioni presidenziali battendo il suo rivale Marc Ravalomanana nel secondo turno di un'elezione molto combattuta e segnata da accuse di frode.

Rajoelina ha ottenuto 55.66% dei voti contro il 44,34% per Ravalomanana, anche lui ex presidente che dopo l'annuncio dei risultati ha presentato in tono di sfida diversi ricorsi alla Corte costituzionale.

Andry Rajoelina, presidente eletto del Madagascar: "L'importante è che non ci siano stati disordini durante le elezioni, non è stato come in Africa dove i seggi elettorali vengono bruciati e saccheggiati. Il Madagascar deve essere un esempio, non deve essere sempre lo stesso leader alla testa di un paese, così che la democrazia possa regnare ".

Per Ravalomanana la commisione elettorale ha commesso un "atto premeditato (...)una frode massiccia" che alla fine avrebbe favorito Rajoelina.

L'Alta Corte Costituzionale ha nove giorni di tempo per convalidare o invalidare i risultati dopo aver esaminato i ricorsi.