ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dopo Roma-Inter, Rocchi minaccia querele

Dopo Roma-Inter, Rocchi minaccia querele
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - BOLOGNA, 10 DIC - Non si placano le polemiche sull'utilizzo o meno del Var scaturite dopo l'arbitraggio di Roma-Inter, posticipo della quattordicesima giornata di serie A disputato lo scorso 2 dicembre. Il direttore del match, l'arbitro Gianluca Rocchi, appartenente alla sezione Aia di Firenze e internazionale dal 2008, ha infatti deciso di denunciare chi, superando il limite di cronaca, una volta terminata la partita lo ha diffamato con frasi ritenute offensive. Dopo un confronto con i vertici arbitrali, Rocchi presenterà denuncia alla Procura di Bologna tramite il suo legale, l'avvocato Gabriele Bordoni. "Credo che questa presa di posizione sia corretta - ha spiegato Bordoni - perché bisogna distinguere le critiche, anche colorite che avvengono in occasione di una partita di calcio, dalle aggressioni verbali gratuite".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.