This content is not available in your region

Washington, i funerali dell'ex presidente George Bush sr

Access to the comments Commenti
Di Antonio Michele Storto
euronews_icons_loading
Washington, i funerali dell'ex presidente George Bush sr
Diritti d'autore  Alex Brandon/Pool via REUTERS

C'erano capi di stato, leader politici internazionali ed ex presidenti statunitensi tra la folla radunata nella National Cathedral di Washington per l'ultimo saluto a George Bush Sr., il 41esimo presidente statunitense che guidò il paese dall'89 al 93, negli anni della prima guerra del Golfo.

Alex Brandon/Pool via REUTERS

Tra loro, Angela Merkel, il Principe Carlo d'Inghilterra come Bill e Hillary Clinton e Barack e Michelle Obama. Presente anche Donald Trump, che con la famiglia Bush aveva negli ultimi anni un rapporto tutt'altro che disteso. "Questo non è un funerale, ma un'occasione per celebrare un grande uomo dallla vita lunga e illustre. Ci macherà!" ha detto Trump.

Nel suo commosso elogio finale, il figlio nonchè a sua volta ex presidente George W. Bush ha ricordato Pauline Robin, la sua sorellina minore morta a soli 3 anni. "Ora - ha detto Bush - le nostre lacrime ci fanno comprendere davvero quale benedizione sia stata conoscerti e amarti, uomo grande e nobile". "Sei stato il miglior padre che un figlio o una figlia potrebbero desiderare" ha continuato, trattenendo a stento le lacrime. "E nel nostro dolore, sorridiamo sapendo che papà sta abbracciando Robin e tenendo di nuovo la mano della mamma".