Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Carburanti gratis per errore, 40 denunce

Carburanti gratis per errore, 40 denunce
Nel Catanese, titolare non inserisce erogazione automatica
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CATANIA, 5 DIC – Carburanti gratis per 10mila euro:
è l’involontario ‘regalo’ fatto dal titolare di un’area di
servizio Eni di Giarre che il giorno di Ferragosto, dopo avere
aperto per favorire un cliente abituale che doveva rifornite
urgentemente il suo mezzo pesante, ha dimenticato di reinserire
la funzione di erogazione automatica, lasciando di fatto le
colonnine accessibili a tutti. E’ bastato che i primi clienti si
accorgessero dell’anomalia che sono stati informati parenti e
amici ed è scattato l’assalto a gasolio e benzina gratis: ognuno
ha fatto il pieno e riempito anche bidoni portati appositamente.
Qualcuno ha avvisato il titolare che ha subito riattivato la
funzione automatica, ponendo fine alla ‘fila’ davanti alla
stazione, e ‘limitando’ i danni a 10mila euro. I carabinieri
hanno inviato indagini e grazie al sistema di video sorveglianza
annotato targhe dei mezzi e volti dei 40 clienti che hanno
usufruito dell’‘omaggio’. Tra loro anche molti pregiudicati che
sono stati già denunciati per furto aggravato.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.