ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fontana, Toninelli non giustifichi Fs

Fontana, Toninelli non giustifichi Fs
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MILANO, 11 NOV - Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli "bacchetta a destra e a manca, dimenticando però i principali protagonisti della pigrizia pluriennale di Trenitalia quale socio paritario di Trenord. Così facendo, copre e quindi giustifica anni di dichiarato disinteresse delle Ferrovie dello Stato per il trasporto ferroviario in Lombardia": è quanto ha detto all'ANSA il governatore lombardo Attilio Fontana, aggiungendo che "è su questo tema che dovrebbe annunciare la discontinuità rispetto al passato. Saremmo i primi ad applaudire". Fontana ha salutato "con grande piacere la rinnovata attenzione del Ministro alle Infrastrutture verso il trasporto pubblico locale lombardo" dato che "dall'intervento estivo sui social, con cui aveva dato il via agli impegni di Fs e Trenitalia verso i pendolari lombardi (14 treni usati, di cui 5 "già" arrivati a fine ottobre), avevamo perso le sue tracce".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.