ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Camerun, liberati i 79 studenti rapiti a Bamenda

Lettura in corso:

Camerun, liberati i 79 studenti rapiti a Bamenda

Camerun, liberati i 79 studenti rapiti a Bamenda
@ Copyright :
REUTERS/Blaise Eyong - REUTERS/Blaise Eyong
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono tornati nella loro scuola a Bamenda i 79 studenti liberati in Camerun. "Abbiamo chiesto ai genitori di venire a prenderli", ha detto il capo della chiesa presbiteriana che gestisce l'istituto, aggiungendo che i tre adulti che erano con loro ancora non sono stati liberati.

Lunedì scorso, un commando di uomini armati non identificati aveva preso d'assalto la scuola secondaria presbiteriana nel nord ovest del paese e gli studenti erano stati portati via insieme al preside della scuola, a un autista e a un docente dell'istituto.

I gruppi armati di questa di questa regione anglofona contestano l'autorità del governo centrale francofono.

Il più grande rapimento di massa dall'inizio della crisi era scattato a poche ore dal giuramento di Paul Biya per il suo settimo mandato come capo dello Stato. Biya ha chiesto ai separatisti dell'autoproclamata Repubblica di Ambazonia di deporre le armi.

Dall'ottobre dell'anno scorso, si sono moltiplicati gli attacchi armati contro funzionari dello Stato. Secondo l'Onu, negli ultimi 12 mesi, oltre 180mila persone sono state costrette a lasciare le proprie case in queste regioni, a causa delle violenze commesse contro i civili dal governo e dai separatisti.