ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

NBA: Portland stende anche Minnesota

Lettura in corso:

NBA: Portland stende anche Minnesota

NBA: Portland stende anche Minnesota
Dimensioni di testo Aa Aa

I Timberwolves, ancora orfani di Jimmy Butler - a riposo per precauzione -, crollano a Portland, battuti dai padroni di casa. E' una gara letteralmente senza storia, con i Trail Blazers di coach Stotts che tengono in mano le redini del gioco per l'intera partita, arrivando addirittura al +28 nel corso del terzo quarto.

A metterci del suo anche la difesa di Minnesota, che concede troppo agli avversari e, nonostante i 23 punti di Karl-Anthony Towns e i 17 di Andrew Wiggins, non riesce a fare la differenza. Finisce 111-81 con Portland che trova così il terzo successo nelle ultime quattro gare disputate e mantiene saldamente la terza posizione in Western Conference.