EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Calcio: Bendtner condannato a cinquanta giorni di carcere

Calcio: Bendtner condannato a cinquanta giorni di carcere
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Lo scorso settembre, l’ex attaccante di Arsenal e Juventus aggredì un tassista, causandogli la rottura della mascella dopo averlo colpito con calci e pugni

PUBBLICITÀ

L'attaccante danese Nicklas Bendtner è stato condannato a cinquanta giorni di carcere dal Tribunale di Copenhagen per aver aggredito un tassista.

Lo scorso settembre, l’ex calciatore di Arsenal e Juventus ha causato all'uomo la rottura della mascella, dopo averlo colpito con calci e pugni successivamente ad una notte in un night club.

Il Pubblico MInistero aveva chiesto per lui tre mesi di detenzione: l'avvocato difensore, invece, ha dichiarato che presenterà ricorso avverso la decisione.

BREAKING NEWS.

Publiée par SPORTbible sur Vendredi 2 novembre 2018
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia 2018: la Croazia batte la Danimarca ai rigori e passa ai quarti

Russia 2018: Danimarca e Francia agli ottavi (senza gol)

Calcio, Mbappé veste la camiseta blanca e scoppia la gioia dei tifosi del Real Madrid