EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Il giorno più bello della Principessa Eugenie di York

Il giorno più bello della Principessa Eugenie di York
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La principessa senza velo ma classica e sobria in bianco con la tiara ricevuta in dono dalla Regina e decorata da un grande zaffiro.

PUBBLICITÀ

Il Castello di Windsor è in festa per il matrimonio della principessa Eugenie di York - nipote della Regina e nona in linea di successione al trono britannico -; lo sposo è il borghese 32enne Jack Brooksbank. E' il secondo matrimonio reale dopo quello del principe Harry e di Megan Markle celebrato sei mesi fa.

La principessa era senza velo ma classica e sobria in bianco con la tiara ricevuta in dono dalla regina e decorata da un grande zaffiro.

Molti i vip invitati al matrimonio reale su un totale di 850 ospiti d'onore: da Robbie Williams a Demi Moore, da Ricky Martin a Naomi Campbell. L'ospite inatteso però è senz'altro stato il vento forte che ha messo in subbuglio il look di tutti.

Tanti come sempre i cittadini comuni, grandi sostenitori della famiglia reale, alcuni ci hanno spiegato perché:

"Sono un appassionato fan della famiglia reale non potevo stare a casa per un evento del genere organizzato da Sua Maestà!"

"Questa volta sono riuscita a posizionarmi bene per godermi la cerimonia, quando si è sposato Harry ero dietro le fila e non sono riuscita a vederlo".

Dopo il Sì, Andrea Bocelli, accompagnato dalla Royal Philharmonic Orchestra, ha intonato l'Ave Maria. E' stata poi letta una preghiera ad hoc scritta all'arcivescovo di York, John Sentamu, il presule nero di più alto lignaggio nella gerarchia anglicana.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gran Bretagna: Il principe Harry annuncia fidanzamento con Meghan Markle

Il principe Harry attacca i tabloid, "razzisti e sessisti" contro la fidanzata