Papa: "Aborto è come affittare un sicario"

Papa: "Aborto è come affittare un sicario"
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Pontefice torna a scagliarsi contro l'interruzione di gravidanza

PUBBLICITÀ

Durissimo Papa Bergoglio sull'aborto. Durante l'udienza generale del mercoledì, mentre parlava del quinto comandamento che dice "non uccidere" il Papa si è scagliato contro l'interruzione di gravidanza. Parole che hanno scatenato fortissime reazioni dentro e fuori il mondo cattolico. In particolare il Pontefice si è soffermato a lungo sull'aborto terapeutico.

Il Papa ha continuato: «Un approccio contraddittorio consente anche la soppressione della vita umana nel grembo materno in nome della salvaguardia di altri diritti. Ma come può essere terapeutico, civile, o semplicemente umano un atto che sopprime la vita innocente e inerme nel suo sbocciare? Io vi domando: è giusto fare fuori una vita umana per risolvere un problema?. È come affittare un sicario».

I toni e i contenuti sono quelli che Francesco aveva usato nel giugno scorso incontrando il Forum delle Famiglie

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In Europa si diffonde terapia priva di fondamento scientifico per "invertire" aborto farmacologico

Argentina: approvata la legge che autorizza l'aborto

Adozioni al posto dell'aborto, la proposta di legge della Lega